con maestra Maria Valenti (Traona a.s. 2013/14 e 2014/15)

Articoli con tag ‘classificazioni’

“Ozio creativo” a scuola

OZIO CREATIVO

La pienezza dell’attività umana si raggiunge solo quando in essa coincidono, si sommano,  si caricano e si incrociano il lavoro, lo studio e il gioco. Cioé, quando nello stesso tempo noi: LAVORIAMO, APPRENDIAMO e CI DIVERTIAMO

(da “Ozio Creativo” di Domenico De Masi)

Con il l diagramma di Eulero -Venn

diagramma di Eulero Venn

Il video con alcuni momenti liberi (in classe 2^), in cui si può trovare “ozio creativo” nei bambini: si impegnano a fare, divertendosi e così diventano capaci!

Per vedere il video delle  attività creative di classe 1^ clicca  QUI

Annunci

Linee in ordine con Carroll e…

Un po’ di ripasso di geometria e in seguito metteremo in ordine le linee usando una nuova tabella,  nuova per noi, perchè il matematico Lewis Carroll l’aveva ideata circa 100 anni fa: “Il diagramma di Carroll”

– Iniziamo a rivedere le linee già conosciute lo scorso anno utilizzando i giochi/esercizi di Baby-Flash che i bambini a turno vengono a fare alla LIM:

. LINEE CURVE, SPEZZATE, MISTE. SEMPLICI, INTRECCIATE  LINEE CURVE... INTRECCIATE...

. COSTRUIRE LINEE…    COSTRUIRE LINEE ..

. LINEE APERTE E CHIUSE …  linee aperte e chiuse

– Poi l’insegnante scrive  alla lavagna le caratteristiche di una linea e i bambini, a turno, la disegnano di fianco,  poi tutti registrano sul loro quaderno:

linne alla lim linee alla lim 2

– Infine mettiamo in ordine nello “scaffale” (Diagramma di Carroll) le 12 linee disegnate utilizzando il numero con cui le abbiamo numerate dall’1 al 12 e facciamo una scheda di esercizio:

diagramma id Carroll

Il lavoro sul quaderno:

P1070638  P1070639

P1070640

Ricordate che Carroll oltre ad essere un matematico è stato uno scrittore e  ha scritto  il famoso racconto fantastico: “Alice nel Paese delle Meraviglie”

alice

Prodotto e pubblicato da maestra Maria Valenti e i suoi alunni  

Ciao vacanze e disfalibro!

Alla riapertura della scuola tutti i bambini, molto diligentemente,  si sono presentati con i compiti assegnati, obs! consigliati per le vacanze.

La novità di quest’anno è stata che invece del solito libro per le vacanze avevano il

DISFALIBRO

Quindi ecco i sacchetti con i materiali ben ordinati e raccolti fare bella mostra sullo scaffale.

ecco il libro "disfato"          i ricordi raccolti  ... sul banco 
ecco il libro “disfato”                     I ricordi delle vacanze… sul banco

Appena è stato possibile abbiamo aperto i sacchetti e, con maggior curiosità,  quello contenete i ricordi della vacanze e li abbiamo mostrati ai compagni e alle insegnanti.

Mentre i bambini, a turno  raccontavano, spiegavano perchè avevano tenuto il sassolino, il biglietto, persino i bracciali per non perdersi in spiaggia… abbiamo tenuto nota alla LIM dei vari materiali ordinandoli per tipologie.

alla LIM

alla LIM

In un secondo momento poi, in una tabella con l’elenco degli alunni di classe seconda, ogni bambino ha messo la crocetta nelle caselle che indicavano i propri materiali conservati.

sul quaderno

sul quaderno

Infine abbiamo scritto qualche osservazione ricavata dal nostro riordino matematico!!!

osservando le tabelle

osservando le tabelle

Ah! Ricordate?

addizioni e sottrazioni

i sacchetti con i calcoli e i problemi potete utilizzarli ancora per allenarvi a diventare forti in matematica !!!

Tag Cloud